Guida Filezilla – Come configurarlo e utilizzarlo

Partiamo con la configurazione dell’host e dei vari dati per far si che Filezilla si connetta al nostro Host e ci permetta di caricarci i File.

Aprite il Gestore Siti e iniziate ad inserire i vostri parametri per la connessione come nella foto:

Dopodichè cliccate su Connetti.

Nel Programma apparirà lo stato della connessione, ovvero connessione stabilita oppure non stabilita a causa di qualche errore:

Se tutto va bene dovreste essere connessi.

Ora vediamo come caricare i file.

Il metodo che uso io è il seguente: Ho una cartella che contiene tutti i file del sito, ovvero è come se avessi tutta l’ftp organizzata.Dentro la cartella ci sono tutti i file del sito organizzati proprio come sono organizzati nel sito.
Lo dico perchè a volte da alcuni amici mi è capitato di vedere file sparsi in tutto il computer e loro impazzivano per riorganizzarli.
Quindi se fate in modo di avere sul pc i file gia sistemati e in ordine in una cartella il tutto vi risulterà + semplice.

Nella seguente immagine è mostrata l’area di lavoro, dove sono presenti il vostro Pc e il vostro FTP:

Non dovete fare altro che spostare i File e le Cartelle dal Pc (Area di Sinistra)verso il vostro FTP (Area di Destra).

Prima di partire però ci sono alcune regolette per far si che non si creino casini.

Nella prima pagina dell’ftp, vanno posizionati i seguenti file:

Index.html (La vostra pagina Web)
Foglio di Stile CSS (Nell’immagine chiamato global.css)
Le varie sottocartelle che conterranno le altre index.

Se la index non è presente il sito non si vedrà.

Per ogni altra paginetta del sito dovete creare un apposita index.html da posizionare nella cartella che metterete assieme all’index principale.
Volendo ci si puo aggiungere quello che si vuole, tipo immagini riferite a quella quella paginetta ecc..

I nomi da assegnare alle cartelle devono essere semplici, privi di maiuscole e senza spazi, potete usare il ” ” (trattino) per separare la parole.

Ora vi spiego perchè.

Se chiamate una sottocartella youtube la pagina verrà vista così: nomesito.it/youtube

Se invece la chiamate YouTube verrà vista con le Maiuscole e quindi se uno se le dimentica la pagina diventa inesistente.

Se lasciate degli spazi tra le parole, ovvero scrivete you tube la visualizzazione sarà questa: nomesito.it/you%20tube

il %20 prende il posto dello spazio.

Altra regola è quella di rinominare il file HTML di ogni paginetta index perchè se no puo capitaevi di avere una cosa delgenere:

nomesito.it/sottopagina/sottopagina.html

Se invece la chiamate index.html la visualizzazione sarà questa:

nomesito.it/sottopagina

Vi dico questo anche per facilitarvi il compito della costruzione del sito…ovvero per tutti i collegamenti ipertestuali che riportano alla vostra paginetta e non a siti esterni oppure all’inserimento delle immagini.

Una volta che siete nella cartekka della “sottopagina” che volete creare iniziate a caricarci i File:

Spostae quindi i vari file dal pc all’ftp.

Ogni volta che caricate un file il programma mostra lo stato, l’avanzamento e l’avvenuto successo dell’operazione:

Credo di avervi detto tutto.

Volevo solo ritornare un attimo all’argomentazione delle sottopagine…

Quando andate a creare una paginetta e dovete inserire delle immagini presenti nella vostra ftp dovete procedere in questo modo:

Create la cartella della sottopagina, nella cartella ci inserite l’index, il foglio di stile e le immagini che servono in quella paginetta.

In modo che per inserire l’immagine dovete fare così:

Codice HTML

<img src=”/sottocartella/immagine.jpg”>

E sempre molto importante stare attenti ai nomi dei file, alle maiuscole e alle varie estensioni…

Questo non vale solo per le immagini, vale anche per i collegamenti ipertestuali del vostro sito che portano ad altre pagine del vostro stesso sito.

Esempio sei nella home page e vuoi fare il collegamento alla pagina youtube:
Crei un collegamento ipertestuale in HTML simile:

<a href=”/youtube”>YouTube</A>

Nella sottocartella youtube deve essere presente la index.html contenente le informazioni su youtube e le varie immagini di youtube…

Ora siete a cavallo

Guida scritta da The Stroker ® per P2PSIN.it