Crea sito

Tag Archive for windows

Recupero File – Come recuperare i file da un hard disk danneggiato


Era un po di tempo che pensavo di scrivere questa guida e finalmente oggi ho trovato il tempo e la pazienza per farla.
La Guida tratta il problema degli Hard Disk danneggiati (pen drive), e di come comportarsi in quei casi per tentare il recupero dei files persi.

Vi dico già che trovo questo software veramente ottimo e molto affidabile, quindi non temete…i vostri files ritorneranno dov’erano!

Premessa:

Per recuperare i files utilizzeremo il programma di Recovery denominato Stellar Phoenix.

Preciso che non è la versione disponibile sul sito ufficiale, perchè ultimamente ha problemi di download e timeout, è una release meno recente che conservavo sul mio PC; naturalmente funziona benissimo.

Passaggi:

Download Stellar Phoenix

 

Scaricato il programma Apritelo e seguite la foto:

Image Hosting by imagefra.me

Dopodichè selezionate il disco da analizzare e quindi dal quale recuperare i File, nel caso dell’immagine io ho selezionato la chiavetta e non il disco fisso, ma il procedimento non cambia:

Image Hosting by imagefra.me

Selezionato il volume da analizzare vi chiede che azione volete che il programma svolga:

Image Hosting by imagefra.me

Seguite sempre l’immagine.

Ora vi chiede che tipo di ricerca fare:

Image Hosting by imagefra.me

Seguite l’immagine e scegliete ricerca “avanzata”.

Vi apparira una notifica che vi dice che ci vorrà del tempo affinchè l’analisi del disco finisca:

Image Hosting by imagefra.me

Dopodichè, premuto Ok parte l’analisi.

Terminata l’analisi vi si presenta la schermata che vi chiede di Scansionare il disco:

Image Hosting by imagefra.me

Selezionate il volume e fate Scan.

Finita la scansione il programma vi riporta tutti i file che ha trovato nel Disco appena esaminato.

Si parte quindi con il recovery, potete scegliere se recuperare alcuni tipi di file o se recuperare tutto, nel caso dell’immagine scelgo l’opsione “Recover All” (recupera tutto):

Image Hosting by imagefra.me

Vi appare un notifica che vi chiede se volete recuperare tutto (File e Cartelle) date Ok:

Image Hosting by imagefra.me

Dopodichè, altra notifica e premete sempre Ok:

Image Hosting by imagefra.me

Ora finalmente compare la schermata che che ci permette di selezionare il percorso in cui vogliamo salvare i file da Recuperare.

Se avete un disco esterno, un dvd o quant’altro.

Selezionate la destinazione dal menù e i file verranno salvati dove volete:

Image Hosting by imagefra.me

Parte quindi il processo di Recupero, ve ne accorgete dando un occhiata in basso al programma:

Image Hosting by imagefra.me

Il processo è molto lento, anzi lentissimo, molto dipende dalla quantità di file che avete deciso di recuperare e dalla loro grandezza.

Finito il recupero, i file recuperati lo trovate nella cartella Root nella destinazione su cui avete deciso di salvarli.

Prima di chiudere volevo precisare alcune cose:

  1. La versione del programma non è l’ultima, ma funziona comunque su Windows;
  2. La guida al programma è parziale, perchè non ho esaminato a fondo tutte le caratteristiche del programma, quindi ho inserito nella guida solo quello che ho potuto sperimentare recuperando i file.

La Guida è finita, spero che funzioni anche per voi, personalmente mi sono trovato bene e ho sempre recuperato tutto.

Guida realizzata da The Stroker ®

Mantenere Windows sempre Aggiornato

Windows è una delle piattaforme più usate in giro rispetto ad altre tipo Mac e Unix…ed essendo la più utilizzata presenta molti errori che vengono scoperti giorno per giorno…

I virus per esempio sono quasi tutti per Windows, le piattaforme unix ne soffrono pochissimo..tanto per rendere l’idea.

La maggior parte dei virus arrivano dai software spesso poco aggiornati.

Un altro esempio è quello dei Browser di navigazione, appena c’è un aggiornamento bisogna farlo, e non pensare “mi va bene così com’è ora, che l’aggiorno a fare“..Se esce l’aggiornamento significa che la precedente versione aveva qualche errore e che ora è stato risolto.
E’ proprio da quell’errore che arrivano le minacce che mettono KO un PC.

Quindi bisogna sempre aggiornare tutto, software e anche i driver Hardware, per permettere al pc di funzionare sempre meglio.

Proprio per questo oggi vi propongo questo delizioso software che vi permette di aggiornare tutti i Software e i Driver presenti sul vostro PC:

RadarSync:

HomePage
Download

Una volta scaricato procedete con l’installazione, però fate attenzione a questi 2 passi durante l’installazione:

1° Passo:

Cliccando su Accept vi si installa una ToolBar in internet Explorer…quindi onde evitare “problemi” (perchè alle volte non si sa come si rimuove una ToolBar), se non la gradite cliccate su Decline e procedete con l’installazione.

2° Passo:

Quest’altra “trappola” invece fa in modo che la loro paginetta web diventi la vostra prima pagina del Browser, in pratica quando aprite il browser vi trovate nel loro sito e non su Google o altri siti da voi impostati.

Ora che l’installazione è finita aprite il programma, la prima cosa che salta all’occhio l’opzione per scansionare il Pc, premeteci sopra e scansionate:

Finita la scansione vi da un rapporto su tutti i Driver del PC (Driver periferiche Hardware e aggiornamento programmi presenti sul Pc) che necessitano di aggiornamenti:

Non vi resta altro da fare che attendere che finisca il Download, dopodichè procedete con l’installazione di ogni singolo driver:

Ok ora siete a posto 😀

Qualora cliccanso su Installa Update, vi si apre un archivio rar con dentro una cartella, cliccate 2 volte sulla cartella e cercate il Setup.exe per lanciare l’aggiornamento.

Aggiornate Sempre le vostre Macchine!!

Guida creata da The Stroker ® per P2PSIN Italia

Come Accedere alla Modalità Provvisoria

In informatica la modalità provvisoria consiste nell’apertura di un sistema operativo senza che questo carichi i driver delle varie periferiche. Questo tipo di apertura consente spesso di poter eliminare delle applicazioni virali altrimenti non eliminabili e di poter risolvere problemi di vario genere del sistema operativo.

…dice tutto…

La modalità provvisoria consiglio di usarla per fare scansioni al pc per la rimozione di Virus e infezioni…

Prima di accedervi però accertatevi di aggiornare tutti i software per scansionare…

Vediamo i vari metodi per connettersi in modalità provvisoria:

1° Metodo:

Appena accendete il pc, vi appare la schermata nera che segnala il controllo dei vari componenti del Pc…quella del Boot

Subito dopo quella schermata premete F8 da tastiera, vi usciranno le varie opzioni di modalità provvisoria a cui potete accedere.

2° Metodo:

Andate su Start –> Esegui, in esegui digitate msconfig:

Si apre il pannello delle Configurazioni:

Seguide l’immagine, Cliccate prima su Applica e poi su Ok, vi chiede di riavviare il sistema, una volta riavviato siete in modalità provvisoria.

3° Metodo:

Usare un programmino chiamato BootSafe, è free (gratuito), non si installa nemmeno, lanciate l’exe e decidete la modalità desiderata:

Niente di più semplice 🙂

Creata da The Stroker ® per P2PSIN Italia

Velocizzare l’avvio di Windows

Molte volte capita windows carichi in modo molto lento, sopratutto all’accesso, quando accendete il pc.

Questo accade perchè molti programmi una volta installati si insediano nel menù di avvio di windows facendo in modo che appena voi accendete il pc il programma parte automaticamente.

Per alcune applicazioni è comodo, tipo l’antivirus o il firewall, sono applicazioni che devono partire da sole perchè servono a proteggervi.

Il problema sorge con programmi tipo MSN, Skype e tanti altri, cito MSN e Skype perchè suppongo che tutti li usiate…

Aperto Windows siete costretti ad aspettare quidi che carichi l’antivirus, i vari file di sistema e anche MSN!!!!

Vediamo come disattivare queste voci in modo che il vostro Pc si avvii più velocemente.

Andate su Start –> Esegui, in esegui digitate msconfig

Vi si apre il menù di configurazione di sistema:

Le applicazioni che vedete con la Spunta, sono tutte quelle applicazioni che partono assieme a Windows, quelle senza spunta sono state rimosse…

Oovoo è un programma tipo MSN che si era insediato nel mio menù di avvio e l’ho disabilitato.

Poi…

Andate nella scheda Servizi e mettete la spunta a Nascondi tutti i Servizi di Windows:

Disattivate tutti i servizi che ritenete “inutili”, cliccate su Applica e poi su Ok, quindi riavviate il sistema.

Levate la spunta ai programmi che non volete che partono in sieme a Windows, cliccate su Applica e poi OK.

Vi chiederà di riavviare il Sistema.

Una volta riavviato il programma non partirà più in automatico.

Per svolgere questa operazione potete anche usare Ccleaner, potete vedere come usarlo in questo link.

Guida Scritta da The Stroker ® per P2PSIN Italia