Crea sito

Tag Archive for facebook

Facebook crea un filtro per prevenire le bufale

Facebook crea un filtro anto bufale in grado di avvisarci prima se un contenuto è veritiero o meno.

Il web è pieno zeppo di contenuti, alcuni veritieri, altri meno e altri ancora per niente e capita spesso di imbattersi in qualcosa di falso ma propinato talmente bene da sembrare vero.

È il caso so Facebook dove ultimamente circolano solamente bufale.

Molte di queste sono create in modo da farle sembrare vere ed il loro vero scopo e quello di acchiappare dei click (tant’è che si chiamano acchiappa click). L’utente ci casca, ci clicca e loro ne guadagnano in un certo qualmodo.

In pratica Facebook ha deciso di mettere un freno a tutto ciò creando dei filtri molto similo a quelli utilizzati finora per limitare la presenza sul social network di materiale poco adatto. Tipo porno, violenze, brutte parole etc…

Il filtro sarà gestito comunque dagli utenti che appena appurata la non veridicità di una notizia la segnaleranno facilmente grazie alle implementazioni effettuate da Facebook.

Una volta segnalata la notizia un messaggio apparirà agli utenti vje visioneranno quel link avvisandoli che probabilmente quando stanno per leggere è falso almeno in parte se non completamente.

Insomma, una bella notizia per contrastare lr bufale che ormai spopolano da tutti i lati, creando imbarazzi da un lato, fraintendimenti da un altri..e, cosa molto più significatova creando odio, come quando si pubblicano false notizie sugli immigrati o inventandosi storie che generano odio collettivo verso un problema pilotato ad hoc da chi vuole approfittare di certe situazioni.

L’unico problema delsorgerebbe nel momento in cui si iniziano a segnalare le buone notizie per false, ovvero farebbero passare per false le buone notizie.

Quindi, prima di agire informatevi bene sulle cose, per un web più pulito e più sicuro c’è bisogno non solo di filtri ma anche di senso civico da parte di tutti. E anche se fa strano dirlo, sul web ce ne vuole molto di più visto che le nuove generazioni a partire da 10 anni o meno iniziano a formarsi sul web per qualsiasi cosa.

 

Facebook, 150 alternative all’immagine di default

4Raccolta di 150 immagini alternative a quella di default su Facebook:

Facebook, il noto social network, da la possibilità a tutti di inserire una propria immagine di profilo, normalmente ognuno espone la propria foro personale, ma c’è anche chi non ha intenzione di inserire la propria foto.

Per chi non vuole ettere nessuna foto su Facebook, quest’ultimo mette a disposizione un immagine di default, standard, che sarebbe l’omino bianco con il ciuffetto alzato:

facebookPer rendere più simpatica la cosa ho pensato di raccogliere un bel po di immagini, create sul modello di quella di default di facebook, contenenti personaggi famosi al posto dell’omino.

Gran parte delle immagini sono frutto del lavoro di Davi Fetting, un ragazzo che scocciato dall’immagine di default offerta da facebook ha deciso di sbizarrirsi e creare un gruppo di immagini alternative a quella di default di Facebook.

Read more

Facebook, come personalizzare il colore del profilo

facebookOggi vorrei presentarvi una valida applicazione che vi permetterà di colorare a vostro piacimento il vostro profilo di Facebook.

Il un web sempre più aperto e modificabile a nostro piacimento e secondo le nostre personali esigenze, fa strano constatare che le cose che utilizziamo di più sono privi di pannelli di configurazione che permettano di modificarne l’aspetto i colori e tutto. facebook

I colori poi, sono molto importanti sul web, un colore piacevole rende più piacevole la visualizzazione delle cose a differenza di un altro colore che stanca la vista.

Per ovviare a tali mancanze c’è sempre qualche buon programmatore che mette a disposizioe di tutti quei mezzi tramite i quali possiamo modificare a nostro piacimento programmi, applicazioni o appunto social network come Facebook o Twitter.

Augustin Duval, è un programmatore che con l’uso di Javascript ha creato un addon per browser che ci permette di cambiare colore a Facebook e Twitter.

Read more

Facebook, nuovo tasto per gestire la privacy

facebookFacebook ha apportato una modifica all’interfaccia utente presente nella paginetta che tutti vedono quando sono collegati, si tratta della messa in evidenza dei pulsanti Impostazioni e privacy.

Iniziativa molto interessante da parte di Facebook visto e considerato che molti utenti, purtroppo, non modificano per niente la loro privacy e lasciano i loro dati aperti a tutti cosicchè chiunque possa vederli e, se è un malintenzionato, usarli per chissà quali loschi scopi scopi (la magior parte delle volte i dati sono oggetto di compravendita tra ditte e multinazionali per fare le loro indagini di mercato etc).

Uno dei principali motivi per cui è stata apportata questa modifica è proprio la privacy, recentemente si è alzato un polverone su Facebook e Instagram per quanto riguarda l’assorbimento di quest’ultima da parte di Facebook e sulle nuove norme sulla privacy che in sostanza dicono che dal 16 di gennaio Instagram passerà tutti i dati dei suoi utenti a Facebook, anche quelli di coloro che usavano Instagram e non Facebook.

Read more

Facebook Rosa è un virus, come eliminarlo

facebook rosaFacebook Rosa è l’applicazione che rende facebook di colore rosa, creato per adattare facebook alla donna (appunto il rosa al posto del blu) l’applicazione si è rivelata un virus per pc.

Facebook è il social network più popolare del mondo, ed essendo molto utilizzato gli utenti cercano sempre di migliorarlo alle proprie esigenze per via di applicazioni esterne che non sempre, però, sono tranquille, è il caso di Facebook Rosa, un aplicazione che si installa sul browser di navigazione e che permette di avere Facebook di colore rosa in alternativa al colore standard, ovvero il blu.

L’apparenza è tutto e avere facebook “modificato” a proprio piacimento con colori personalizzabili forse invoglia anche di più gli utenti a starci sopra, però bisogna fare attenzione, di fatti l’applicazione Facebook Rosa permette di cambiare colore a Facebook, ma è anche un virus/malware che prende i dati di navigazione del vostro browser e li invia a chissà quale indirizzo che poi li usa a suo scopo e piacimento.

Oltre agli utenti più esperti che hanno segnalato tale problema, vista la diffusione di questo virus che all’apparenza sembra innocuo, anche la polizia ha rilasciato un comunicato in cui avvertiva che l’applicazione Facebook rosa è un virus:

Read more