Google ha bloccato The Pirate Bay nelle proprie ricerche

A metà Agosto Google aveva comunicato di aver aggiornato il proprio algoritmo per garantire una maggior tutela dei diritti d’autore. Ciò significa che un sito può ricevere un avvertimento in caso Big G si accorga che al suo interno è presente del materiale piratato. Se i moniti diventano numerosi, scatta la ‘squalifica’, ossia viene abbassato […]

Continua a leggere