Crea sito

Bit Che, il motore di ricerca per file Torrent

bit cheBit Che è un programma free che facilita la ricerca di file torrent cercando su più motori di ricerca torrent (circa 60) contemporaneamente.

Nonostante lo streaming stia a poco a poco rimpiazzando il P2P, reduci come me e come tanti altri non hanno ancora voglia di abbandonare il download via Peer to Peer (P2P).

Il programma di cui voglio parlarvi oggi è Bit Che, un programma free creato da Convivea che permette di ricercare con estrema facilità i file torrent.

Di solito la ricerca dei file torrent può risultare noiosa a molti, doversi connettere sui vari tracker (motori di ricerca torrent) e sperare che li trovino il file torrent da scaricare, e se non lo trovano ripetere la stessa procedura su altri siti finchè non si trova quello che si cerca.

Con Bit Che non avrete più di questi problemi!niente più ricerche di tracker che ospitano file italiani, niente più salti da un sito all’altro per cercare il file che non troviamo.

Bit Che permette di effettuare una ricerca semplificata, tipo quelle che si effettuano sugli altri programmi P2P (tipo eMule, WinMx) che sono gia integrate nei programmi.

Cerca contemporaneamente i file su 60 motori di ricerca torrent differenti (quali sono potete visualizzarli dal programma stesso decidendo se escluderne o meno qualcuno).

Download Bit Che

 

Come funziona Bit Che:

Una volta scaricato ed installato Bit che si avvia, innanzitutto ad ogni avvio effettua un update degli script che utilizza per ricercare i file torrent, poi (solo la prima volta) vi chiede di impostare la lingua.

Esistono due traduzioni in italiano, ahime, entrambe un po incomplete, però meglio di niente, il programma è molto intuitivo.

Non dovete far altro che immettere il vostro parametro di ricerca e il programma inizierà a cercare il file desiderato, una volta individuato cliccateci su due vole col mouse, vi si aprirà una finestrella che vi mostra cosa comprende il file.

Se si tratta del file che cercavate, cliccate su Apri Torrent, Bit Che si occuperà di chiamare in causa il programma per il download dei torrent per iniziare subito a scaricare il file che avete scelto di scaricare.

Il pannello delle impostazioni, anche se in inglese è facilmente comprensibile, a differenza di altri software simili Bit che permette di impostare più di qualche settaggio/filtro.

Infine, permettetemi, se posso, di consigliarvi uTorrent come programma per scaricare i file torrent, ce ne sono tanti ma è l’unico su cui ho sempre potuto fare affidamento.

Comments are closed.